1° maggio festa del lavoro, e noi lavoriamo

Il primo maggio i lavoratori normali non lavorano, ma noi non siamo lavoratori normali.

Siamo gente che ama far felici i nostri clienti. Quando i clienti fanno festa noi lavoriamo e quando i clienti lavorano noi facciamo festa a turno.

E’ la dura legge di chi sceglie di lavorare nella somministrazione di beni e servizi, ma lo facciamo con il cuore perchè rendiamo felici i bambini e le famiglie che vengono a prendersi un cono o una coppetta.

Quindi buona festa del lavoro a tutti, e auguriamoci che di lavoro ce ne sia tanto per tutti, sempre, anche gli anni a venire.